Come organizzare un matrimonio in primavera

La primavera, stagione della rinascita dopo la stasi invernale, dei colori brillanti e dell’aria frizzante, che risveglia la natura e i sensi, è scelta da moltissime coppie come periodo ideale per il giorno del sì.

Se anche tu ami questo periodo dell’anno e vuoi iniziare con il suo vigore la tua nuova vita di coppia, sarai tra le sposine che hanno fissato la data del matrimonio in primavera: aprile e maggio i mesi più gettonati, ma anche marzo e i primi caldi intensi dell’inizio di giugno sono i preferiti.

La scelta della data di nozze è da considerare bene, tenendo conto di festività nazionali ed eventuali giorni di vacanza ad esse collegati, piuttosto frequenti in questo momento dell’anno. Verifica con anticipo che il luogo della cerimonia e del ricevimento siano disponibili per il giorno in cui vorresti avvenisse l’evento. Solo a quel punto potrai comunicare ufficialmente la notizia a parenti e amici, in modo da farli organizzare anzitempo.

Noi fotografi di matrimoni di Genova di Foto Bouquet abbiamo deciso di darvi alcuni consigli sulla scelta di alcuni dettagli.
 

 

L’abito perfetto

Ma pensiamo a te, alla tua bellezza e al look nuziale più adatto ad un matrimonio in primavera! Se le scarpe sono la tua passione, puoi cominciare ad acquistare le calzature e di conseguenza cercare il vestito; una mossa particolare, ma da prendere in considerazione. Se scegli che sia una giornata informale puoi addirittura sposarti in scarpe da ginnastica.
Prendi ispirazione guardando i più bei vestiti da sposa della storia, ammirane i particolari, falli tuoi per poi scegliere un abito adatto al tuo fisico, che ti stia bene ma soprattutto in cui ti senti a tuo agio: sarà una giornata dalle forti emozioni, sarai al centro della scena, dovrai quindi avere qualcosa che ti vesta come una seconda pelle e ti faccia allo stesso tempo sentire una principessa. Anche un modello corto, o colorato, o XXL, o romantico, l’importante è che quando lo indossi pensi: “Sì, è lui!”.

Il bouquet

Una volta fatto questo c’è da pensare anche ad bouquet, essenziale e da ponderare perché stia bene con il tuo fisico e il tuo look. Il bouquet da sposa in primavera, stagione dei fiori che sbocciano, può essere davvero un particolare importante e da valorizzare, così come i centrotavola e gli addobbi floreali per decorare l’ambiente. Ricorda anche che potrai tenerlo come ricordo anche dopo il matrimonio, ci sono diversi modi efficaci per conservarlo.

Trucco e parrucco

Per quanto riguarda le acconciature da sposa informati sulle ultime tendenze dal tuo hairstylist di fiducia, ma fatti anche consigliare quale è più adatta al tuo viso; ci sono bellissime proposte non solo per chi ha capelli lunghi, ma anche per chi li porta corti.
Lo stesso discorso vale anche per la manicure nuziale e per il trucco, che può essere naturale o colorato, per seguire le tonalità della stagione o per essere abbinato al bouquet, un’idea originale e decisamente chic, per chi ama pensare a tutti i particolari.

 

Organizzazione

Dato che il tuo matrimonio avverrà in primavera, considera bene la scelta della location per il ricevimento, pranzo o cena che sia: meglio scegliere un locale al coperto, forse anche chiuso, come ad esempio una bella sala capiente per ospitare tutti gli invitati e farli stare comodamente al riparo da eventuali capricci del meteo. Piogge improvvise, vento o semplicmente nuvole e temperature più basse del previsto potrebbero rovinare un festeggiamento all’esterno.
Un’idea simpatica potrebbe essere quella di fornire stivali di gomma e ombrelli per gli invitati, in caso di necessità.

Negli ultimi mesi che precedono il giorno delle nozze non scordarti di portare le partecipazioni agli invitati e di scegliere le bomboniere più adatte allo stile della vostra festa.

Infine rilassati, sei pronta al matrimonio, insieme al tuo lui preparati a godere a pieno e con serenità il giorno dei giorni, quello che rimmarà indelebile nei vostri ricordi per tutta la vita!

Cell: 393.5696799 – 388.3008283

MAIL

info@foto-bouquet.com

scrivici una mail, ti risponderemo entro 4 ore